Ipotesi sulla fortuna all’estero de «L’ordinamento giuridico» di Santi Romano

 

«L’ordinamento giuridico» di Santi Romano è l’opera giuridica italiana più tradotta all’estero. La ragione principale di questa sua «fortuna» è dovuta all’esigenza di molte culture giuridiche di trovare una conferma anche nella cultura italiana di un movimento universale del diritto. Con percorsi differenti, molte culture giuridiche sono giunte – anche con anticipo – a conclusioni comuni e analoghe a quelle di Romano, il che prova, in via più generale, che il diritto possa avere svolgimenti ed essere oggetto di riflessioni giuridiche che travalicano i confini nazionali.