Il sindacato giurisdizionale sulle autorità indipendenti: il caso dell’Agcom

 

L’indagine si sofferma su alcuni assestamenti osservabili nel controllo svolto sugli atti regolatori dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (AGCOM). Rilevante è il contributo del diritto europeo di settore nel delineare la linea di confine del sindacato, lasciando aperte due strade: una sostanziale e l’altra procedurale. Quello osservato è un percorso che rivela alcuni aspetti di ordine generale e sistematico: su tutti, l’effettività della tutela, che sembra rafforzarsi mediante l’affinamento delle tecniche utilizzate, nonostante si tratti di un approdo ancora incompiuto, ma deciso.