Giustizia e amministrazione

Il Tar Emilia Romagna sull’accesso civico generalizzato ai documenti di gara e di esecuzione del contratto

 

Il Tar Emilia Romagna (Sez. I, 18 luglio 2018, n. 197) ha stabilito che l’accesso agli “atti delle procedure di affidamento e di esecuzione dei contratti pubblici” è regolato dal co. 1, dell’art. 53 del D.lgs. n. 50/2016 che reca una particolare disciplina per l’accesso alle procedure ad evidenza pubblica finalizzate alla stipulazione di appalti o concessioni di servizi. In particolare, il suddetto articolo riconduce espressamente la disciplina applicabile per tutti i documenti (di gara e di esecuzione del contratto) alla disciplina ordinaria in materia di accesso ai sensi della l. n. 241/90. La speciale disciplina contenuta nell’art. 53 del D.lgs. n. 50/16 deve considerarsi come un caso di esclusione della disciplina dell’accesso civico ai sensi del co. 3 dell’art. 5-bis del D.lgs. n. 33/13, preso atto che questa disposizione è cristallina nello stabilire che il diritto di accesso civico generalizzato “è escluso” nei casi in cui l’accesso è subordinato dalla disciplina vigente al rispetto di specifiche condizioni, modalità o limiti. L’esclusione risulta invero giustificata poiché si tratta della scelta del legislatore volta a sottrarre una possibilità indiscriminata di accesso alla documentazione di gara e post-gara da parte di soggetti non qualificati. Infatti, si tratta pur sempre di documentazione che, da un lato, subisce un forte e penetrante controllo pubblicistico da parte di soggetti istituzionalmente preposti alla specifica vigilanza di settore (ANAC), e, dall’altro, coinvolge interessi privati di natura economica e imprenditoriale di per sé sensibili (e quindi astrattamente riconducibili alla causa di esclusione di cui al comma 2, lett. c), dell’art. 5-bis del D.lgs. n. 33/13), specie quando tali interessi, dopo l’aggiudicazione, vanno a porsi su di un piano pari ordinato – assumendo la connotazione di veri e propri diritti soggettivi – rispetto a quelli della stazione committente.

 

Leggi il testo della pronuncia