Giustizia e amministrazione

Il rapporto tra accesso e onere della prova in una recente sentenza del TAR

Con la sentenza dello scorso 21 maggio, n. 296, il Tribunale Amministrativo Regionale per il Molise ha riaffermato il principio in base al quale l’accesso costituisce uno strumento di trasparenza dell’azione amministrativa, ma non anche un modo per ottenere vantaggi … LEGGI

Le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si esprimono sulla conferenza di servizi

  Con sentenza del 16 aprile 2018, n. 9338, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione civile hanno precisato che “In caso di dissenso espresso da un’amministrazione preposta alla tutela di un interesse sensibile, nel novero dei quali si colloca quello … LEGGI

Alla Corte di Giustizia la compatibilità del “grave illecito professionale” con il diritto comunitario

Con ordinanza n. 2639 del 3 maggio 2018, la sezione Quinta del Consiglio di Stato ha rimesso alla Corte di Giustizia dell’Unione europea la questione pregiudiziale relativa alla compatibilità dell’art. 80, comma 5, lett. c), del dlgs. n. 50/2016 (“Codice … LEGGI

La responsabilità precontrattuale della s.a. sussiste anche prima dell’aggiudicazione

Nella sentenza, l’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato ha precisato che anche nello svolgimento dell’attività autoritativa, l’amministrazione è tenuta a rispettare (oltre alle norme di diritto pubblico , la cui violazione implica, di regola, l’invalidità del provvedimento e l’eventuale responsabilità … LEGGI

Inammissibile l’ottemperanza di una sentenza che accoglie la querela di falso

  Il Tar Campania (Sez. VIII, 26 aprile 2018, n. 2748) ha stabilito che la sentenza con cui è stata accolta la querela di falso ed è stata dichiarata la falsità di alcuni atti (nel caso di specie, si trattava di … LEGGI

Legittimazione a ricorrere dell’ANAC: il parere del Consiglio di Stato

  Con parere n. 1119 del 26 aprile 2018, l’Adunanza della Commissione Speciale del Consiglio di Stato si è espressa sullo schema di Regolamento sull’esercizio dei poteri di legittimazione straordinaria dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, di cui all’art. 211, co. 1 bis e … LEGGI

Il parere del Consiglio di Stato sul rappresentante unico delle amministrazioni centrali in seno alla conferenza di servizi simultanea

  Con parere n. 1127 del 27 aprile 2018, la Commissione Speciale del Consiglio di Stato si è espressa sul quesito posto dal Dipartimento per il coordinamento amministrativo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, circa le modalità di applicazione dell’articolo 14-ter, co. … LEGGI

Un’importante pronuncia della Corte di Giustizia sul rapporto tra diritto europeo e convenzioni internazionali a tutela dei rifugiati.

La Corte di giustizia dell’Unione europea ha pronunciato un’interessante sentenza in materia di diritto d’asilo e protezione dei richiedenti asilo ai sensi della Convenzione di Ginevra, nelle cause riunite C-331/16 e C-366/16, aventi a oggetto due domande di pronuncia pregiudiziale … LEGGI

La Plenaria si pronuncia sull’immediata impugnabilità delle clausole del bando prive di portata escludente

Con la sentenza 26 aprile 2018, n. 4, l’Adunanza plenaria si è pronunciata: a) sulla possibilità di impugnare il bando da parte di chi non abbia presentato domanda di partecipazione; b) sull’onere di immediata impugnazione delle clausole del bando di … LEGGI

Il permesso di costruire “condizionato”

Il Consiglio di Stato, nella sentenza segnalata (Cons. St., sez. IV, 19 aprile 2018, 2366, visibile qui), ha affermato che il permesso di costruire non può essere sottoposto a condizione sospensiva o risolutiva, tenuto conto del fatto che il provvedimento ha … LEGGI