Giustizia e amministrazione

Il Tar Emilia Romagna sull’accesso civico generalizzato ai documenti di gara e di esecuzione del contratto

  Il Tar Emilia Romagna (Sez. I, 18 luglio 2018, n. 197) ha stabilito che l’accesso agli “atti delle procedure di affidamento e di esecuzione dei contratti pubblici” è regolato dal co. 1, dell’art. 53 del D.lgs. n. 50/2016 che … LEGGI

La ripartizione delle competenze sanzionatorie tra MEF e Banca d’Italia in materia AML: il parere del Consiglio di Stato

Con parere n. 2018 del 3 agosto 2018 il Consiglio di Stato ha risposto positivamente al quesito posto dalla Banca d’Italia, in ordine alla sussistenza, nel quadro normativo vigente, della sua competenza ad irrogare sanzioni pecuniarie nei confronti dei titolari … LEGGI

Fundamental Rights Agency: Annual Activity Report

  L’Agenzia europea per i diritti fondamentali (European Union Agency for Fundamental Rights, FRA) ha pubblicato il Consolidated Annual Activity Report (CAAR) per l’anno 2017, che offre una panoramica delle attività e degli obiettivi conseguiti dall’Agenzia. Il report si divide in … LEGGI

Una interessante pronuncia in tema di nomina a direttore di una unità ospedaliera

  La Terza Sezione del Consiglio di Stato (sentenza 10 luglio 2018, n. 4217) ha dichiarato inammissibile il ricorso presentato dinanzi al giudice amministrativo avente a oggetto il silenzio serbato dall’Amministrazione su una istanza volta a sollecitare l’indizione di una … LEGGI

Una interessante pronuncia in tema di autotutela

La Quinta Sezione del Consiglio di Stato (sentenza 27 giugno 2018, n. 3940) ha stabilito che l’art. 21 nonies, L. n. 241/1990 deve essere interpretato nel senso che il superamento del rigido termine di diciotto mesi per l’esercizio del potere … LEGGI

Appalti pubblici e accesso civico generalizzato

Il TAR Parma, con pronuncia del 18 luglio 2018, n. 197, ha dichiarato legittimo il diniego di accesso civico agli atti di una gara pubblica e a quelli di esecuzione del contratto, chiesti da un operatore del settore escluso dalla … LEGGI

Relazioni stabili di cittadini dell’Unione e diritto di soggiorno: la CGUE si pronuncia

Lo scorso 12 luglio, la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha adottato un’interessante sentenza a fronte di un rinvio pregiudiziale da parte dell’Upper Tribunal (Immigration and Asylum Chamber) del Regno Unito. La questione riguardava una cittadina sudafricana che aveva intrattenuto … LEGGI

Il Parlamento europeo chiede la sospensione del Privacy Shield

  11 luglio 2018 Quest’opera di Irpa è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate 4.0 Internazionale. Nella risoluzione del 26 giugno 2018, il Parlamento europeo ha chiesto la sospensione dell’Accordo del Privacy Shield … LEGGI

La competenza giurisdizionale nelle controversie relative a titoli di debito pubblico

Quale giudice è competente a decidere su controversie riguardanti i titoli di Stato emessi da uno Stato membro dell’Unione europea e soggetti a misure di riduzione della sorte capitale e riqualificazione del diritto applicabile? In particolare, si applicano a tale … LEGGI

Pareri di precontenzioso: il Consiglio di Stato si pronuncia sulle modifiche al Regolamento ANAC

Con parere n. 1632 del 26 giugno 2018, la Commissione Speciale del Consiglio di Stato ha sospeso il giudizio sullo schema di Regolamento recante modifica del Regolamento del 5 ottobre 2016, relativo alla procedura di rilascio dei pareri di precontenzioso … LEGGI