Attività

Un convegno all’Università di Trento sulle riforme della governance economico-finanziaria dell’UE

Dal 20 al 21 giugno si è svolto presso l’Università di Trento un convegno dedicato alla riforma della governance economico-finanziaria dell’Unione europea. Le due giornate di lavori, organizzate in collaborazione con Eunews, sono state un’occasione di dibattito tra giuristi ed esperti del settore finanziario su temi di grande attualità nel panorama in evoluzione delle architetture istituzionali e di regole dell’unione economica e monetaria.

Nel corso della prima giornata, sono intervenuti i professori Giampaolo Rossi (Università Roma Tre) e Barbara Marchetti (Università di Trento), con due relazioni introduttive sulle problematiche rilevate in tale ambito. Le successive relazioni di Gianni Lo Schiavo (BCE), Andrea Magliari (Università di Trento) e Giuseppe Sciascia (Banca d’Italia – la Sapienza) si sono soffermate sui temi della stabilità finanziaria, della proposta di istituzione di un Fondo monetario europeo, della riforma del Fiscal Compact e del completamento dell’unione bancaria mediante istituzione di uno schema comune di garanzia dei depositanti.

La seconda giornata di lavori ha avuto come fulcro la presentazione del nuovo commentario al Testo unico bancario curato dal prof. Francesco Capriglione (LUISS), occasione di dibattito tra vari esponenti del mondo accademico e delle professioni legali in una tavola rotonda avente a oggetto “Dopo o dentro la crisi? Tendenze attuali e prospettive di riforma della governance economica e finanziaria europea“. Nel corso della sessione sono intervenuti, con il coordinamento del prof. Filippo Sartori (Università di Trento), il prof. Fulvio Cortese (Università di Trento), il prof. Fabio Giglioni (Università “La Sapienza”), il prof. Marco Macchia (Università di roma Tor Vergata), il prof. Roberto Tamborini (Università di Trento), il prof. Ugo Malvagna (Università Cattolica di Milano), la prof.ssa Mirella Pellegrini (LUISS), il prof. Marco Sepe (Università “La Sapienza”), il prof. Vincenzo Troiano (Università di Perugia), il prof. Diego Rossano (Università Napoli Parthenope) e il prof. Andrea Sacco Ginevri (Link Campus University).

Gli interventi succedutisi possono essere ascoltati ai seguenti link: prima giornata; seconda giornata.