Call for papers

Call for papers ADiM: le migrazioni e lo Stato di diritto


I Doctoral Colloquia dell’Accademia di Diritto e Migrazioni (ADiM)

Università degli Studi di Catania,

Dipartimento di Scienze Umanistiche,

27-28 giugno 2019

Call for papers

Le migrazioni e lo Stato di diritto

Le migrazioni internazionali rappresentano, mai come nell’attuale fase storica, il banco di prova per i principi dello stato di diritto. Il fenomeno migratorio pone alle democrazie liberali del XXI secolo una sfida epocale, mettendo in gioco, da un lato, la tenuta delle garanzie poste a presidio delle libertà individuali e, dall’altro, la coesione e la sicurezza delle comunità di destinazione. Al contempo, l’immigrazione mette l’Europa di fronte ad alcuni problemi strutturali: il declino demografico, la degenerazione della qualità democratica in alcuni Stati membri, l’assenza di solidarietà e, su un piano più strettamente giuridico, il ripensamento della dialettica autorità-libertà e del rapporto tra diritti fondamentali, scelte legislative e ruolo delle corti.

La call si propone di calare questa riflessione all’interno delle seguenti quattro macro-aree di ricerca dell’Accademia di Diritto e Migrazioni (ADiM): la dimensione esterna; la dimensione nazionale e la gestione delle frontiere; la dimensione europea; le sfide dell’integrazione.

Ai fini della partecipazione alla selezione, gli aspiranti dovranno inviare all’indirizzo
accademia.immigrazione@gmail.com un abstract in italiano o in inglese (600 parole), una bio (300 parole) e l’elenco delle pubblicazioni. Il termine ultimo per l’invio degli abstracts è il 4 marzo 2019.

Scarica la Call for papers

Visita il sito ufficiale ADiM