Scritti

Cultura – Le recensioni del Prof. Cassese (2017-2018)

 


 

 

Recensioni del Prof. Sabino Cassese

(2017-2018)

 

 


Di seguito le recensioni pubblicate dal Prof. Cassese sulle pagine culturali dei principali quotidiani italiani. Sono indicate la data di pubblicazione e i riferimenti completi ai volumi recensiti.

 

 

2017

1. Conoscere la corruzione (19 febbraio)

Recensione a Combattere la corruzione, a cura di M. D’Alberti, Soveria Mannelli, Rubettino, 2017

2. Transfughi del pubblico al privato (24 settembre)

Recensione a Pierre France e Antoine Vauchez, Sphère publique, intérêts privés. Enquête sur un grand brouillage, Paris, SciencesPo Les Presses, 2017

3. Quante differenze tra i giudici in Europa (10 ottobre)

Recensione a Jeremy Cooper, Being a Judge in the Modern World, Oxford, Oxford University Press, 2017 e a Jean Paul Costa, La Cour Européenne Des Droits De l’homme. Des Juges pour la Liberté, Paris, Dalloz, II edizione, 2017

4. Una storia narrativa del 1946-48 (22 ottobre)

Recensione a Giovanni De Luna, La Repubblica inquieta. L’Italia della Costituzione. 1946-1948, Milano, Feltrinelli, 2017

5. Tedeschi con molto metodo (5 novembre)

Recensione a Michael Stolleis, Public Law in Germany. A Historical Introduction from the 16th to the 21st Century, Oxford, Oxford University Press, 2017

6. Ignoranti e orgogliosi di esserlo (26 novembre)

Recensione a Tom Nichols, The Death of Expertise. The Campaign Against Established Knowledge and Why it Matters, Oxford, Oxford University Press, 2017

7. Il diritto per tutti (10 dicembre)

Recensione a Vincenzo di Cataldo, A che cosa serve il diritto, Bologna, il Mulino, 2017

8. Comparando s’impara (31 dicembre)

Recensione a S.R. Ackerman, Henry R. Luce, Peter L. Lindseth, Comparative Administrative Law, Elgar, 2017

2018

1Il compromesso storico del Duce (13 gennaio)

Recensione a G. Melis, La macchina imprefetta. Immagine e realtà dello Stato fascista, Bologna, il Mulino, 2018

2. Ridurre i del sistema bicamerale (14 gennaio)

Recensione a F. Bassanini, A. Manzella (a cura di), Due camere, un Parlamento. Per fare funzionare il bicameralismo, Passigli editore, 2017

3. Brexit (e il futuro) sotto la lente (28 gennaio)

Recensione a S. Fabbrini, The law and politics of Brexit, Oxford, Oxford University Press, 2017

4Impasse e tempo di bilanci (11 febbraio)

Recensione a Riformisti. L’Italia che cambia e la nuopa sovranità d’Europa. Idee per il Partito democratico, a cura di V. Ferla, Soveria Mannelli, Rubettino, 2018

5. La sfida dell’autorità dello Stato

Recensione a J. Chevallier, L’Etat post-moderne, Paris, Lgdj, 2018, IV ed. – e a U. Schliesky, Gespräche über den Staat, Wegweisend und meinungsbildend zur aktuellen politischen Diskussion, München, Beck, 2017

6. Princìpi di costituzionalismo globale (11 marzo)

Recensione a An inquiry into the existence of global values. Thought the lens of comparative constitutional law, a cura di D. Davis, A. Richter, G. Saunders, Oxford-Portland, Hart, 2018

7. Quattro passi per l’Europa (25 marzo)

Recensione a M. Patrono. Europa. Il tempo delle scelte, Padova, Libreriauniversitaria edizioni, 2018

8. L’essenza fragile della democrazia (8 aprile)

Recensione a P. Troudet-Chastenet, Penser y panser la démocratie, Garnier, Paris, 2018.

9. Universalità del diritto (22 aprile)

Recensione a G. Zagrebelsky, Diritto allo specchio, Torino, Einaudi, 2018

10. La corruzione sviscerata (6 maggio)

Recensione a Corruzione e pubblica amministrazione, a cura di M. D’Alberti, Napoli, 2018

11Il diritto nello specchio di Sofocle (19 maggio)

Recensione a M. Cartabia, L. Violante, Giustizia e mito. Con Edipo, Antigone e Creonte, Bologna, il Mulino, 2018

12. La denuncia di Pareto (20 maggio)

Recensione a Vilfredo Pareto, L’ignoranza e il malgoverno. Lettere a “Liberty”, a cura di Alberto Mingardi, Macerata, Liberilibri, 2018

13. Lacunose procedure europee (3 giugno 2018)

Recensione a S. Alonso de León, Composite Administrative Procedures in the European Union, Madrid, Justel, 2018

14Nascita ed evoluzione dello Stato moderno (giugno 2018)

Recensione a Charles S. Meier, Leviatano 2.0. La costruzione dello stato moderno, Torino, Einaudi, 2018

15. L’Unione incompiuta (luglio 2018)

Recensione a Dieter Grimm, The Constitution of European Democracy, Oxford, Oxford University Press, 2018

16. Quando dove e perché è nato il nostro État (agosto 2018)

Recensione a Pierre Bonin, Pierre Brunet, Soazick Kerneis (ed.), Formes et doctrines de l’Etat. Dialogue entre histoire du droit et théorie du droit, Paris, Pedone, 2018

17. La democrazia reale? È solo parlamentare (settembre 2018)

Recensione a M.G. Losano (a cura di), Hans Kelsen. Due saggi sulla democrazia in difficoltà, Torino, Aragno, 2018

18. Apparati pubblici sotto la lente (settembre 2018)

Recensione a L. Tedoldi, Storia dello Stato italiano dall’Unità al XXI Secolo, Roma-Bari, Laterza, 2018

19. I partiti, punto debole della democrazia (ottobre 2018)

Recensione a D. Runciman, How Democracy Ends, Profile Books, London, 2018

20. Attenti alle dittature digitali e al (rinascente) nazionalismo (ottobre 2018)

Recensione a Yuval Nuah Harari, 21 lezioni per il XXI Secolo, Bompiani, Milano, 2018

21. Logica semplificatrice a scapito del pluralismo (ottobre 2018)

Recensione a E. Garcia, E. Palici di Suni, M. Rogoff (a cura di), Gli istituti della democrazia diretta, Wolters Kluwer, Cedam, Padova, 2018

22. Diritti sì, ma anche poteri e strutture dello Stato (novembre 2018)

Recensione a Discorsi parlamentari di Leopoldo Elia, con una introduzione di A. Manzella, Bologna, il Mulino, 2018