Missione

 

 

L’Istituto di ricerche sulla pubblica amministrazione – Irpa è stato costituito nel gennaio 2004 da Sabino Cassese e da un gruppo di altri professori ordinari di diritto amministrativo.

L’Istituto è iscritto nel registro delle persone giuridiche della Prefettura – UTG di Roma ai sensi del d.P.R. 10 febbraio 2000, n. 361 (n. 854/2012, 20 marzo 2012).

.

L’Istituto ha sede in Roma e svolge, senza fini di lucro, la propria attività nel campo della ricerca e della formazione post-universitaria, con particolare riferimento al settore della pubblica amministrazione.

L’Irpa promuove la ricerca e la formazione in un settore tradizionalmente incentrato su problematiche di dimensione statale, che, viste le relazioni oggi strette dalle amministrazioni pubbliche in ambito ultrastatale, richiede una prospettiva di studio maggiormente estesa. Tale prospettiva è indispensabile per analizzare gli strumenti utilizzati dai poteri pubblici per intervenire su mercati caratterizzati da un livello di integrazione sempre maggiore. La formazione post-universitaria è rivolta a studiosi (dottorandi o titolari di borse di studio) e funzionari pubblici. L’Istituto si propone di organizzare corsi di formazione e di perfezionamento in diritto amministrativo, diritto pubblico e scienze amministrative ed è disponibile ad accogliere, presso la propria sede, l’attività di master universitari.

Le attività di ricerca sono svolte attraverso gruppi di studio, anche in collaborazione con altri istituti universitari nazionali o stranieri, e si concretizzano prevalentemente nell’elaborazione e pubblicazione di contributi scientifici, nonché in convegni scientifici, conferenze di studiosi italiani e stranieri ed incontri di studio a carattere informale. L’Irpa ha svolto una ricerca per la Compagnia di San Paolo sugli uffici di staff dei corpi politici e una ricerca per l’Istituto per la Promozione Industriale sul Ministero delle attività produttive nel nuovo assetto dei pubblici poteri. L’Istituto, inoltre, ha avviato collaborazioni con la la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, la Fondazione di Venezia e la Fondazione Cassa di Risparmio di Roma per la realizzazione di ricerche aventi ad oggetto gli standards internazionali per i servizi finanziari e le reti internazionali dei regolatori finanziari.

Tra le iniziative promosse dall’Istituto meritano particolare rilievo i seminari sul tema “Global Administrative Law”, organizzati annualmente, a partire dal 2005, presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università della Tuscia di Viterbo (Viterbo GAL Seminars). I seminari sono dedicati al confronto di ricerche in tema di diritto amministrativo globale svolte in cooperazione con il Global Administrative Law Project dell’Institute for International Law and Justice della New York University School of Law.

 

Scarica la brochure

 

 

Collaborazioni: Asia Link Project on Public Procurement – Fondazione Adriano OlivettiEuropean Public Law OrganizationNew York University School of Law The Institute for International Law and Justice (IILJ)The Global Administrative Law ProjectThe Hauser Global Law School ProgramSciences Po (Paris) – La Chaire Mutations de L’Action Publique et du Droit Public (MADP).