Maria Stella Bonomi

Maria Stella Bonomi, dottoranda di ricerca in Diritto Amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre

foto010 Maria Stella Bonomi (1988) è dottoranda di ricerca con borsa in Diritto Amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre (2014).

Ha conseguito il titolo di Avvocato (2015), abilitato presso il distretto di Corte di Appello di Roma.

E’ stata nominata cultore della materia in Diritto Amministrativo da parte del Prof. G. Napolitano, presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre (2015) e partecipa alle attività e commissioni per gli esami di merito della cattedre di Diritto Amministrativo e di Comparative Administrative Law.

E’ risultata vincitrice della borsa di ricerca annuale GSE-Università degli Studi Roma Tre (2014). Ha svolto attività di ricerca in materia di regolazione dei mercati dell’energia, ha collaborato all’organizzazione scientifica della V («La tutela dei consumatori nei mercati energetici») e VI («Regole e mercato dell’efficienza energetica») Conferenza di Diritto dell’Energia, nonché alla redazione del V Annuario della Conferenza.

Ha partecipato al progetto di ricerca «La riforma del settore postale nell’era digitale» e ha redatto il paper «La trasformazione del servizio universale postale per rispondere ai nuovi bisogni», pubblicato nel Rapporto Irpa 2/2015 «La regolazione del settore postale nell’era digitale» a cura di G. Napolitano (Editoriale Scientifica 2015). Ha partecipato, in qualità di relatrice, al convegno «La riforma del settore postale nell’era digitale» del 17 marzo 2014 presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre.

E’ capo redattore dell’Osservatorio Sanitario sulla rivista Federalismi.it.

E’ stata titolare di contratti di didattica integrativa presso la cattedra di Diritto Amministrativo del Prof. G. Napolitano, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi Roma Tre.

Ha conseguito il Master di II livello in Diritto Sanitario e Farmaceutico presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre, con una tesi dal titolo “Il S.S.N. e il ruolo della dirigenza” (2014).

Ha partecipato a diversi congressi, seminari e convegni in tema di Diritto Amministrativo, Diritto dell’Energia, Diritto Pubblico, Diritto Sanitario, ecc.

Ha svolto il periodo di pratica forense presso l’Avvocatura Generale dello Stato (2012-2014).

Si è laureata, con lode, in Diritto Amministrativo presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre (2012), con una tesi dal titolo “Le responsabilità in ambito sanitario”, relatrice Prof.ssa M. A. Sandulli.

Curriculum vitae
Elenco delle pubblicazioni