Marco Macchia

Prof. Marco Macchia, associato dell’Università di Roma “Tor Vergata”

 

MARCO MACCHIA (Roma, 1975) è professore associato di diritto amministrativo presso l’Università di Roma “Tor Vergata”, ove insegna diritto amministrativo e istituzioni di diritto pubblico presso il corso di laurea di “Economia, organizzazione e territorio”, Dipartimento di scienze e tecnologie della formazione (STF). Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale per professore ordinario (di prima fascia) in diritto amministrativo (tornata 2013). É avvocato abilitato a patrocinare dinanzi alle giurisdizioni superiori, iscritto nell’elenco speciale “professori universitari”. È sposato e ha due figli.

Laureato con lode in giurisprudenza presso l’Università di Roma “La Sapienza” (1998), dottore di ricerca in diritto amministrativo nel medesimo Ateneo (XIX ciclo, 2007), ha conseguito il Master in Diritto processuale amministrativo con borsa di studio presso la Scuola superiore dell’economia e delle finanze (2004). Ricercatore in diritto amministrativo presso l’Università di Roma “Tor Vergata” (2006-2014). È stato Jemolo Fellow presso il Nuffield College della University of Oxford (Trinity term, 2006). Ha condotto studi e ricerche come academic visitor presso la Law Faculty della Oxford University, con il coordinamento del Prof. Paul Craig (2005, 2008); e presso il Max Planck Institut für Ausländisches öffentliches Recht und Völkerrecht di Heidelberg (2009).

È componente del Comitato organizzativo del Master interuniversitario in Diritto amministrativo (MIDA) delle facoltà giuridiche romane e della Scuola nazionale dell’amministrazione. Fa parte del Consiglio direttivo del Centro Interdipartimentale per gli Studi sulla Pubblica Amministrazione (CISPA). È socio dell’Istituto per le ricerche sulle pubbliche amministrazioni (IRPA) e socio della Associazione per gli studi e le ricerche sulla riforma delle istituzioni democratiche e sull’innovazione nelle amministrazioni pubbliche (ASTRID). Ha lavorato presso l’Ufficio legislazione del Comando generale della Guardia di finanza (2000). Ha collaborato presso la Divisione Consulenza Legale della Commissione nazionale per le Società e la Borsa (Consob) con un incarico di ricerca e una borsa di studio (2002 e 2003). Ha partecipato a numerosi progetti di ricerca finanziati dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca e da altri enti nazionali, nonché nell’ambito della rete europea di ricerca Connex (“Connecting Excellence on European Governance”.

È Book Review Editor del “Giornale di diritto amministrativo” (Ipsoa Kluwer). Componente del Comitato di redazione di “Munus. Rivista giuridica sui servizi pubblici” (Editoriale scientifica) e referee delle seguenti riviste: “Rivista trimestrale di diritto pubblico” (Giuffré); “Italian Journal of Public Law” (Online); “Giornale di diritto amministrativo” (Ipsoa Kluwer). Ha collaborato con la rivista “European Review of Public Law”. Ha incarichi di docenza presso la Scuola nazionale dell’amministrazione (SNA), la Scuola superiore dell’amministrazione dell’interno (SSAI), la Scuola Ufficiali Carabinieri. Ha pubblicato la monografia Legalità amministrativa e violazione dei diritti non statali (Milano, Giuffré, 2012) ed ha curato le tre edizioni di Global Administrative Law: The Casebook (Rome-New York, IILJ, 2012). Relatore in diversi convegni scientifici, è autore di oltre 100 pubblicazioni sui temi del diritto amministrativo interno, europeo e globale.

 

 

Curriculum vitae

Elenco delle pubblicazioni

Consulta gli scritti di Marco Macchia