Area bibliografica

La collaborazione tra autorità europee delle telecomunicazioni

Bruno Carotti

London, Esperia, 2011

.

Pubblicato nella collana dell’Academy of European Public Law Series, il volume analizza uno dei casi più interessanti dell’integrazione amministrativa europea, quello volto alla creazione di un regime regolatorio uniforme nel settore delle comunicazioni elettroniche. Il libro ricostruisce il graduale processo di formazione della rete europea delle autorità nazionali di regolamentazione; esamina il complesso e originale quadro organizzativo derivante dalla recente istituzione del Berec, quale organismo europeo stabile preposto alla collaborazione tra le autorità; infine, ricostruisce la fitta trama procedimentale, che lega analisi di mercato e rimedi regolamentari definiti a livello nazionale con la valutazione di conformità al diritto europeo svolta a livello sovranazionale. Il volume evidenzia in modo documentato e approfondito come il modello di collaborazione sviluppato nelle comunicazioni elettroniche costituisca uno strumento flessibile, in grado di avvicinare gli ordinamenti e di dare luogo a un’originale governance europea. Questo tipo di dialogo istituzionale consente di ricercare un adeguato equilibrio tra esigenze di uniformità delle regole e garanzie di pluralismo nella loro applicazione da parte dei regolatori in considerazione delle peculiarità nazionali. (Giulio Napolitano)

 

Pubblicata in Giornale di diritto amministrativo, n. 12/2011

.

Link al sito della Academy of European Public Law Series

.

.