Gruppi di lavoro Irpa - Aree di indagine

Una relazione sullo scioglimento degli enti per infiltrazione mafiosa

 

miniterno_logo


 

Pubblicata la relazione del Ministero dell’interno sull’attività delle Commissioni per la gestione straordinaria degli enti sciolti per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso.

Come si legge nel sito del Ministero dell’interno: La relazione, a cura del dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, illustra le attività svolte in cinque anni per il ripristino della legalità: riorganizzazione dell’apparato burocratico, controlli sulle società partecipate, gestione degli appalti, risanamento finanziario, recupero e destinazione dei beni confiscati, piani regolatori, repressione dell’abusivismo e gestione del ciclo dei rifiuti.

Il documento, che riguarda il quinquennio 2010-2014, analizza l’evoluzione della giurisprudenza che ha definito presupposti e limiti degli scioglimenti. Anno per anno, delinea il quadro delle gestioni commissariali, distinguendo tra quelle iniziate, quelle proseguite e quelle prorogate, su richiesta dei prefetti.

Una parte della relazione è dedicata al contenzioso e ai provvedimenti di conclusione dei procedimenti, nei casi in cui non sussistono i presupposti né per lo scioglimento né per l’adozione di provvedimenti sanzionatori nei confronti di dirigenti e/o dipendenti dell’ente“.

Visita il sito del Ministero dell’interno

Scarica la relazione