Università

Newsletter Roars n. IX/2011

 

ROARS

NEWSLETTER ROARS IX/2011

(31 dicembre 2011 – questa è la versione corretta della newsletter, nella versione di ieri i links non erano funzionanti. Ci scusiamo per il doppio invio)

Argomenti

 

P. Galimberti, Le citazioni nelle scienze sociali ed umane. Qual è il problema?

(30/12).

In questi tempi e sempre di più da quando i GEV dell’ANVUR si sono messi al lavoro, si moltiplicano le critiche rispetto all’utilizzo degli indicatori bibliometrici. Nessuno scienziato pensa (a ragione) che gli indicatori bibliometrici possano dare conto della qualità della propria opera. Nel dibattito generale però pare che la necessità di valutare migliaia di prodotti e decine di strutture sia continuamente confusa con la necessità di valutare singoli ricercatori. 

F. Sylos Labini, Quando la valutazione è una questione di network

(30/12).

Uno degli assi portanti su cui poggia la valutazione del sistema universitario è quello della trasparenza. Molto spesso nell’eclisse della trasparenza sono state prese decisioni inique, opportunistiche e anche scandalose.

S. Carnevale, Indicatori bibliometrici e valutazione della ricerca in campo giuridico: qualche spunto per un dibattito da avviare

(29/12)

Alcune riflessioni sulla (in)applicabilità alla ricerca in campo giuridico dei principali criteri di valutazione adottati nel mondo delle “scienze dure”, muovendo dagli indici più spesso utilizzati per giudicare la bontà di un contributo: numero delle citazioni, sede di pubblicazione, rilevanza interna o internazionale. Con il dichiarato intento di porre in luce alcune innegabili specificità, che andrebbero considerate con attenzione prima di sospettare gli studiosi del diritto di resistenza al cambiamento.

Redazione ROARSAlla ricerca di un futuro 

(28/12)

Qual è il futuro della ricerca in Italia? A darci una risposta, cercando di capire quali saranno le prospettive future, sono Francesco Sylos Labini, astrofisico del Centro Fermi e del Cnr e redattore del sito Roars, e Angelo Leopardi, docente di idraulica all’università di Cassino.

G. Sirilli, Gli universitari colpiscono ancora 

(27/12)

Il CNR è, ed è sempre stato, in mano ai docenti universitari e la comunità scientifica interna all’ente viene sistematicamente estromessa dai processi decisionali che la riguardano direttamente.

 


Approfondimenti

 

Redazione, Ancora sulla valutazione nell’area 12 

(30/12)

Riportiamo alcune considerazioni di M. Brutti sulla valutazione nelle scienze giuridiche.

RedazioneRankings di riviste: IMU-Net 49b

(28/12)

Il dibattito sui rankings di riviste nelle scienze matematiche.

Redazione, Winds of Economic Change Blow Away College Degree

(27/12)

Le preoccupazioni sull’evoluzione del sistema di istruzione terziaria negli Stati Uniti coinvolgono anche i più accorti osservatori dell’establishment.

Redazione, For Profit Universities: una nuova minaccia per il sistema universitario

(26/12)

Negli Stati Uniti sono ormai numerose le for profit universities. Università a fini di lucro, che offrono didattica tradizionale o a distanza. Con un business pari a 20 miliardi di dollari costituiscono ormai una industry di notevole rilevanza.

Redazione, Ricerca, prove tecniche di valutazione

(26/12)

Dopo la pubblicazione del primo bando dell’Agenzia nazionale di valutazione della ricerca, piovono critiche sulle misure scelte per l’assegnazione dei fondi alle università.

Redazione, Student Lending Falling Grade (Moody’s Analytics)

(25/12)

Il rapporto di Moody’s sui prestiti d’onore e le loro conseguenze negli Stati Uniti.


Altre sezioni aggiornatecollaboratori

, rassegna stampa

La redazione augura a tutti i lettori di www.roars.it un felice 2012.