Università

Il CUN chiede al Ministro di sospendere la VQR

 

 

cun_logo

L’11 novembre scorso, il CUN ha rivolto al Ministro Giannini un invito a sospendere la VQR 2011/2014.

Le motivazioni della richiesta, come si legge nel sito istituzionale, sono dovute alla scarsa collaborazione al processo in corso. Infatti, ll CUN, “considerate le numerose dichiarazioni di “non collaborazione” alla VQR 2011-2014, i cui risultati potrebbero perciò essere inficiati dalla incompletezza dei dati, alla cui acquisizione, in ragione del grave ritardo nell’attuazione dell’ANPRePS, è tuttora indispensabile la collaborazione attiva dei docenti, raccomanda si valuti attentamente la possibilità di una sospensione che, grazie a differenti organizzazioni temporali dei necessari adempimenti, consenta la partecipazione condivisa della comunità accademica, così assicurando i migliori esiti di questo esercizio di Valutazione.

 

Leggi la Raccomandazione