Trasparenza

Conseil d’État – Rapport public 2011: Consulter autrement, participer effectivement

É stato pubblicato, sul sito del Conseil d’État, il Rapporto 2011 sulla partecipazione.

Nel rapporto sono delineati i metodi volti ad assicurare la partecipazione effettiva della cittadinanza alle decisioni pubbliche. Con una prospettiva di ampio respiro, il Conseil d’État indaga le strade per permettere a cittadini e utenti non solo di esprimere opinioni su particolari aspetti, ma di contestare altresì le visioni ‘ufficiali’ e le interpretazioni degli esperti. A tal fine, si elabora una strategia distinta, che consenta il rinnovamento delle procedure e permetta, quindi, di partecipare ‘diversamente’. Le strade della partecipazione, in questo senso, devono attraversare il limbo formale in cui si trovano, per giungere ai confini di quella che viene definita una vera e propria ‘democrazia amministrativa’.

 

Il rapporto è disponibile al seguente link.