Regioni ed enti locali

Memorandum tra Governo e Provincia autonoma di Bolzano

Pubblichiamo il memorandum firmato il 5 agosto scorso dal Presidente del Consiglio dei Ministri Letta e dal Presidente della Provincia autonoma di Bolzano Durnwalder. Nel memorandum i Presidenti convengono di attivare un’azione congiunta e programmata nel breve periodo al fine di nominare le Commissioni paritetiche dei “sei” e dei “dodici” per l’attuazione dello statuto provinciale e regionale; presentare una proposta legislativa, nel rispetto della competenza statale, in materia di distanze minime tra i fabbricati e in materia di limitazioni all’esercizio di attività commerciali nel verde agricolo o alpino e nelle aree destinate all’insediamento di attività produttive; prevedere in sede di revisione dell’IMU, la spettanza del gettito di tale imposta ai comuni siti nel territorio della provincia di Bolzano e di Trento.

Il memorandum prevede anche, nel medio periodo, che venga affrontato la definizione delle forme e dei modi di compartecipazione al debito pubblico da parte delle due province autonome fermo restando che queste possano decidere autonomamente con quali concrete misure di risparmio vanno raggiunti gli obiettivi di risanamento dei conti pubblici.

Scarica il memorandum.