Istruzione

Education at a Glance 2013

 

Pubblicata l’edizione 2013 del Rapporto Education at a Glance dell’Ocse.

Come si legge nell’introduzione del Rapporto, “[q]uesta edizione di Education at a Glance arriva in un momento in cui la disoccupazione giovanile continua a tenere i responsabili politici svegli di notte. Tra il 2008 e il 2011 – gli anni cui la maggior parte dei dati in questo volume si riferisce – i tassi di disoccupazione sono cresciuti vertiginosamente nella maggior parte dei paesi, rimanendo, da allora, elevati. I giovani sono stati duramente colpiti dalla disoccupazione e dalla sottoccupazione, in diretta conseguenza della recessione globale.

Nel 2011, la percentuale media di 15-29 anni non ccupati, né con istruzione o formazione (NEET) nei Paesi OCSE è stata del 16%; tra i 25-29 anni, la percentuale sale al 20% del NEET […].

[…] Questi giovani sono costretti a pagare un prezzo molto alto per una crisi che non era loro, con conseguenze durature per le loro competenze, il morale di lavoro e l’integrazione sociale. Il demoralizzante effetto a breve termine per gli individui, le famiglie e le comunità richiede risposte politiche urgenti, mentre le ramificazioni più lungo termine, in termini di perdita di competenze, cicatrici e demotivazione, sono reali e incidono sulla capacità dei Paesi di effettuare un recupero sostenibile della situazione”.

 

Link al sito dell’Ocse