Giustizia e amministrazione

Progettazione in materia di lavori pubblici: il Consiglio di Stato sospende il parere

 

Logo Consiglio di Stato

Con parere 10 gennaio 2017, n. 22 la Commissione speciale del Consiglio di Stato si è espressa sullo schema di decreto adottato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ai sensi dell’art. 23, comma 3, d.lgs. 18 aprile 2016, n. 5, e relativo alla definizione dei contenuti della progettazione in materia di lavori pubblici nei tre livelli progettuali.

Al termine di un’attenta analisi sulla natura giuridica del decreto in oggetto, sul rapporto con la normativa primaria e sulle criticità emerse dal suo esame e alla luce delle conseguenti condizioni e osservazioni formulate nella pronuncia, i giudici di Palazzo Spada hanno sospeso l’espressione del parere. La Commissione ha ritenuto inoltre di dover disporre istruttoria, affinché il Ministero valuti l’adeguamento del decreto, previa acquisizione dei pareri della Conferenza Unificata e di ITACA.

Leggi il testo del parere