Diritto amministrativo europeo

Il pilastro europeo dei diritti sociali

 

 

Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea del 29 aprile 2017 (L 113 del 29.4.2017, p. 56–61) la Raccomandazione (UE) 2017/761 della Commissione, del 26 aprile 2017, sul pilastro europeo dei diritti sociali (C/2017/2600).

La Raccomandazione si incentra su venti punti, tra cui si segnalano Istruzione, formazione e apprendimento permanente, Parità di genere, Pari opportunità, Sostegno attivo all’occupazione, Retribuzioni, Protezione in caso di licenziamento, Reddito minimo, Assistenza sanitaria, Accesso ai servizi essenziali.

 

 

Leggi la raccomandazione