Amministrazione e mercato

L’Oms introduce l’open access per tutti i suoi scritti scientifici

 

who_oms_logo

 

L’OMS promuove l’open access per le sue pubblicazioni, considerandolo una parte fondamentale della sua missione e un beneficio di interesse pubblico degno di essere incoraggiato.

La nuova policy dell’OMS si applica a tutti gli articoli o capitoli di libro, anche non pubblicati dall’OMS, il cui autore o co-autore appartenga all’organizzazione o ad istituzioni finanziate, in tutto o in parte, dall’OMS.

In particolare, dal 1 luglio 2014 i suddetti articoli devono essere pubblicati in una delle seguenti tipologie di riviste: a) rivista open access; b) rivista ad accesso aperto ibrido, utilizzando licenza Creative Commons 3.o; c) rivista che permetta il deposito dell’articolo presso la Europe PubMed Central (Europe PMC) entro dodici mesi dalla pubblicazione.

 

Leggi la notizia sul sito della WHO