Contratti pubblici

Nuovo modulo ANAC per le varianti in corso d’opera

anac_logo

A seguito della nuova disciplina del Codice dei contratti  e delle concessioni (art.106 del d.lgs. 18.4.2016, n.50) l’Autorità fornisce il nuovo modulo di trasmissione delle varianti in corso d’opera dei contratti di lavori da compilarsi a cura del responsabile del procedimento.

Nel comunicato del Presidente si richiama l’attenzione sull’obbligo di trasmissione delle varianti entro trenta giorni dall’approvazione da parte della stazione appaltante, ex art.106, comma 14, d.lgs. 50/2016, e sulle sanzioni amministrative pecuniarie in caso di ritardo ex art.213, comma 13, del  codice stesso.

Leggi il comunicato