Concorrenza

Centro Studi Confindustria: Le sfide della politica economica

Segnaliamo il documento del Centro Studi di Confindustria, Le sfide della politica economica, Scenari Economici, n. 18, settembre 2013. Il documento analizza i dati macroeconomici dell’Italia e di alcuni paesi esteri. Per quanto riguarda l’Italia, il Centro Studi di Confindustria stima una contrazione del Pil nel 2013 del 1,6% e una crescita dello 0,7% nel 2014. Per quanto concerne la spesa pubblica, sarà pari al 51,8% del Pil nel 2013 e scenderà al 51,0% nel 2014. Il fabbisogno delle pubbliche amministrazioni nel 2013, al netto di operazioni straordinarie quali i prestiti finanziari ai paesi Uem, l’acquisto degli strumenti finanziari emessi da Mps e l’aumento di capitale della Bei, è in diminuzione rispetto al 2012. Il documento analizza inoltre gli effetti del d.l. 102/2013, che ha abolito la prima rata dell’Imu, sui conti pubblici per quanto riguarda maggiori e minori entrate e maggiori e minori spese dal 2013 al 2016.

Scarica il documento.