Bandi e borse di studio

Bando Gse

 

romatre_logoGSE_immagine

 

 

 


 

 

Presso le cattedre di Istituzioni di diritto privato e di Diritto amministrativo del Dipartimento di giurisprudenza dell’Università degli Studi Roma Tre, sono bandite due borse di studio dell’ammontare ciascuna di euro 10.000, per svolgere attività di ricerca in materia di regolazione dei mercati dell’energia.

Possono concorrere laureati di giurisprudenza, economia o scienze politiche di età non superiore a 26 anni, che abbiano conseguito la laurea con voto non inferiore a 108. Resta intesa l’incompatibilità dell’assegnazione delle borse di studio con la frequenza di corsi di dottorato di ricerca e di scuole per la preparazione al concorso in Magistratura. Le domande, con indicazione dei recapiti e dell’indirizzo e-mail, della data di nascita, nonché delle lingue conosciute, del “curriculum vitae et studiorum”, della tesi di laurea e, nel caso, delle pubblicazioni, dovranno pervenire entro il 19 dicembre 2016 in via elettronica all’indirizzo di posta info@conferenzadirittoenergia.it .

La selezione dei candidati, consistente in un colloquio riservato agli idonei la cui data sarà comunicata via e-mail, sarà svolta da una commissione composta dai Professori Andrea Zoppini e Giulio Napolitano, dell’Università degli Studi Roma Tre, e dal Dott. Vinicio Mosè Vigilante, del Gestore dei Servizi Energetici. I risultati verranno affissi nell’albo del Dipartimento di giurisprudenza.

I vincitori dovranno svolgere la propria attività di ricerca in via esclusiva e a tempo pieno, assicurando la presenza in dipartimento, sotto la direzione dei titolari delle cattedre, e redigere ciascuno uno studio su un tema di diritto dell’energia che sarà definito a seguito dell’assegnazione. Le borse saranno erogate dal Gestore dei Servizi Energetici in due rate, mediante il versamento immediato di una prima quota non superiore al 50% dell’intero contributo concesso. Il saldo del contributo sarà erogato nel mese di giugno 2017, previa valutazione dello stato di avanzamento della ricerca.

 

Roma, 11 novembre 2016

 

I TITOLARI DELLE CATTEDRE

Andrea Zoppini                                                                                        Giulio Napolitano

 

Scarica il bando