Le «Considerazioni sullo Stato moderno» di Massimo Severo Giannini: una conferenza inedita del gennaio 1954

Nel gennaio 1954 Massimo Severo Giannini tenne un seminario dal titolo Considerazioni sullo Stato moderno presso il Centro di preparazione politico-amministrativa diretto da Gino Giugni (nelle cui carte, depositate presso la Fondazione Pietro Nenni, è stato trovato il dattiloscritto). Partendo da una critica storico-sociologica al tema classico della «crisi dello Stato», il seminario termina con una discussione della Costituzione repubblicana e delle difficoltà della sua attuazione. Il seminario può essere nel complesso letto come un momento delle riflessioni di Giannini sullo sviluppo storico dello Stato dalla sua forma monoclasse e oligarchica alla struttura pluriclasse e democratica. La nota introduttiva tratteggia la breve storia del CPPA e propone una sintesi del dibattito sulla «crisi dello Stato» e delle fonti, degli studi e del contesto politico di Giannini.