Giannini dalle pagine dei giornali: il tracollo del sistema istituzionale e le riforme necessarie

 

Lo scritto analizza i maggiori interventi di Giannini nella stampa quotidiana e periodica, dal 1935 agli ultimi anni del secolo scorso. Si prendono in esame tutti i principali temi trattati da Giannini: gli assetti politico-costituzionali; le pubbliche amministrazioni e le loro disfunzioni; i dipendenti e i dirigenti pubblici; le riforme necessarie. Nonostante si tratti di articoli di giornale, Giannini non abbandona mai il rigore e la profondità dell’analisi. Sono scritti animati da una critica sferzante nei confronti delle istituzioni costituzionali e amministrative, caratterizzate da gravi malfunzionamenti e inefficienze. Alla dura critica, però, si affiancano sempre proposte di rimedi efficaci. Proposte che, purtroppo, sono rimaste largamente inattuate.