Irpa Open Access

Gli scritti di Mario Savino

 

Articoli

The Right to Stay As a Fundamental Freedom: Towards a Liberal Constitutional Theory of Immigration Law?, in Legal Theory, 2015, p. 25.

Quale cittadinanza per l’Italia?, in Mario Savino (a cura di), Oltre lo ius soli. La cittadinanza italiana in prospettiva comparata, Napoli, Editoriale Scientifica, 2014, p. 4 ss.

Il “milleproroghe” 2014: il sistema temporale delle indulgenze, in Giornale di diritto amministrativo, 2013, n. 3, pp. 229-230

L’incostituzionalità del cd. automatismo espulsivo, in Diritto immigrazione e cittadinanza, 2013, n. 3, pp. 37 ss.

L’espulsione dal territorio dello Stato, in Giornale di diritto amministrativo, 2014, n. 1, p. 23-31

Kadi II, ultimo atto: un modello globale per la prevenzione amministrativa?, in Giornale di diritto amministrativo, 2013, n. 11, pp. 1052-1059

La nuova disciplina della trasparenza amminsitrativa, in Giornale di diritto amministrativo, 2013, n. 8-9, p. 795-805

L’attuazione della normativa europea, (commento al Capo VI della legge 24 dicembre 2012, n. 234, Norme generali sulla partecipazione dell’Italia alla formazione e all’attuazione della normativa e delle politiche dell’Unione europea), in Giornale di diritto amministrativo, 2013, n. 5, pp. 470-474

La comitologia dopo Lisbona: alla ricerca dell’equilibrio perduto, in Giornale di diritto amministrativo, 2011, n. 10, p. 1041 ss.

The Italian Path to Administrative Reform, in New Trends in Italian Public Law, edited by S. Cassese and L. Torchia, 2011

Global Administrative Law Meets “Soft” Powers: the Uncomfortable Case of Interpol Red Notices, in NYU Journal of International Law and Politics, 2011

Kadi II: i diritti dei sospetti terroristi presi sul serio? in Giornale di diritto amministrativo, n. 3/2011, p. 257 ss.

“Enemy Aliens” in Italy? The Conflation between Terrorism and Immigration, in Italian Journal of Public Law, 2011, vol. 2, n. 2, p. 224-243

L’assetto delle forze di polizia in Italia: i problemi esistenti e le prospettive di riforma, scritto integrativo dell’Audizione del 5 dicembre 2007 per l’ Indagine conoscitiva sullo stato della sicurezza in Italia (7 maggio 2007 – 31 gennaio 2008)

The right to open public administrations in Europe: emerging Legal standards, Sigma Paper n. 46, Parigi, OCSE, 2010

La Pesc e lo spazio di libertà, sicurezza e giustizia, in Giornale di diritto amministrativo, n. 3/2010

The role of Committees in the EU Institutional Balance: Deliberative or Procedural Supranationalism? in  21st Century Comitology. Implementing Committes in the Enlarged European Union, edited by T. Christiansen, J. M. Oettel, B. Vaccari, 2009

I problemi istituzionali del federalismo fiscale: le riforme necessarie, in Economia italiana, 2009, n. 3, p. 729-765

Il cammino internazionale della Corte costituzionale dopo le sentenze n. 348 e 349 del 2007, in Rivista italiana di diritto pubblico comunitario, 2008

L’amministrazione nazionale e l’Europa: l’eterna rincorsa, in AA.VV. Le amministrazioni pubbliche tra conservazione e riforme, Giuffrè, 2008

Libertà e sicurezza nella lotta al terrorismo: quale bilanciamento? in Giornale di diritto amministrativo n. 10/2008, p. 9 ss.

La disciplina italiana della lotta al finanziamento del terrorismo, in Giornale di diritto amministrativo, n. 5, 2008

I progetti di riforma costituzionale e amministrativa nel Regno Unito e in Francia: dove va il pubblico potere in Europa?, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, n. 1, 2008

Solo per i tuoi occhi? La riforma del sistema italiano di intelligence, in Giornale di diritto amministrativo, n. 2, 2008

Regioni e Unione europea: il mancato “aggiramento” dello Stato, in Le Regioni, 2007, n. 3-4, p. 43-81.

Autorità e libertà nell’unione europea: la sicurezza alimentare, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 2007, p. 413-442

Il “terzo” carattere della sovranazionalità europea: i comitati europei e il procedural supranationalism, in Lezioni di diritto amministrativo europeo, a cura di S. Battini e G. Vesperini, Milano, Giuffrè, 2006

I Gabinetti della Commissione europea, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 2006, p. 367-406

Le riforme amministrative in Italia, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 2005, p. 435-459

 

Volumi

Le libertà degli altri. La regolazione amministrativa dei flussi migratori, Milano, Giuffré, 2012, pp. 385 (ISBN: 8814176507).

I comitati dell’Unione europea. La collegialità amministrativa negli ordinamenti compositi, Milano, Giuffré, 2005, pp. 571 (ISBN: 8814118574).

 

Volumi in collaborazione

Diritto amministrativo europeo. Casi e materiali, in collaborazione con Edoardo Chiti, Claudio Franchini, Matteo Gnes e Manuela Veronelli, Giuffré, Milano, 2005, pp. 267 (ISBN: 8814117683)

 

Curatele

Mario Savino (a cura di), Oltre lo ius soli. La cittadinanza italiana in prospettiva comparata, Napoli, Editoriale Scientifica, 2014, pp. 242 (ISBN: 9788863426878).

Global Administrative Law: The Casebook, con Sabino Cassese, Bruno Carotti, Lorenzo Casini, Eleonora Cavalieri, Euan MacDonald e Marco Macchia, 3 ed., New York-Rome, IRPA-IILJ, 2012 (ISBN: 9788493634964).

Global Administrative Law Cases, Materialas, Issues, con Sabino Cassese, Bruno Carotti, Lorenzo Casini, Euan MacDonald, Marco Macchia ed Elenonora Cavalieri, New York-Rome, IRPA-IILJ, 2008, pp. 246.

 

 

About Mario Savino

Mario Savino (1976) è professore associato di diritto amministrativo nell’Università della Tuscia di Viterbo. Nel dicembre 2013 ha conseguito l’abilitazione alle funzioni di professore di prima fascia in diritto amministrativo (settore concorsuale 12/D1). Si è laureato con lode (1999) nella facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Roma “La Sapienza”, dove ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Organizzazione e funzionamento della pubblica amministrazione (2004) ed è stato assegnista di ricerca dal 2003 al 2005. Dal 2006 al 2008 è stato ricercatore di diritto amministrativo della Facoltà di economia dell’Università “Tuscia” di Viterbo, dove è incardinato come professore associato dal 1° marzo 2008 (confermato dal 1° marzo 2011; idoneità conseguita nel giugno 2006). Dal luglio 2013, è coordinatore del corso di dottorato in “Diritto dei mercati europei e globali. Crisi, diritti, regolazione” dell’Università della Tuscia. È stato Research Fellow presso la New York University School of Law nel 2006 (fall semester) e nel 2009 (spring semester), nonché presso il Max Planck Institute for Comparative Public Law
and International Law di Heidelberg (gennaio-febbraio 2014). Ha, altresì, svolto periodi di ricerca Oxford (presso la Oxford University, agosto-settembre 2008), Bruxelles (presso la Commissione europea e l’International Institute of Administrative Science – IISA, giugno-luglio 2001 e giugno-luglio 2003) e Londra (presso la London School of Economics and Political Science – LSE, settembre-ottobre 2000). Ha insegnato diritto europeo e diritto amministrativo europeo presso la National Law School of India University di Bangalore nel 2005 (trimestre estivo) e ha tenuto un ciclo di lezioni su “EU Nationality and Immigration Law” presso l’Academy of European Public Law (EPLO). Ha insegnato, inoltre, diritto amministrativo nella Facoltà di giurisprudenza dell’Università di Catania come professore supplente (a.a. 2010-2011 e 2011-2012) e diritto amministrativo europeo nell’Università di Roma "La Sapienza" come professore a contratto (2004-2006) e poi come professore supplente (dal 2006 al 2010). È membro dell’Aspen Institute Italia (Aspen Junior Fellow) e dell’European Group of Public Law ed è socio dell’Istituto per le ricerche sulle pubbliche amministrazioni (Irpa). Dal 1° aprile 2011 al 31 luglio 2013 ha svolto le funzioni di assistente di studio del prof. Sabino Cassese, giudice della Corte costituzionale. Nel 2009-2010 è stato consulente dell'Ocse in materia di riforme amministrative, coordinando, su incarico dell’unità Sigma-Ocse, una ricerca sul principio di trasparenza in 15 ordinamenti dell'Unione europea. Dal 2005 al 2008, è stato team leader del gruppo di ricerca su “Evolution of a polycentric administrative space”, nell’ambito della rete europea di ricerca Connex (“Connecting Excellence on European Governance”), coordinata dal Mannheim Centre for European Social Research. Nel 2007-2008, è stato consulente della Commissione affari costituzionali della Camera dei deputati nell’ambito dell’indagine conoscitiva sullo stato della sicurezza in Italia e sulle forze di polizia. È autore di due monografie, una in tema di immigrazione (“Le libertà degli altri. La regolazione amministrativa dei flussi migratori”, Giuffrè, 2012), l’altra sull’amministrazione europea (“I comitati dell’Unione europea. La collegialità amministrativa negli ordinamenti compositi”, Giuffrè, 2005). Ha curato il volume “Oltre lo ius soli. La cittadinanza italiana in prospettiva comparata”, Editoriale scientifica, 2014. Ha pubblicato numerosi articoli, in inglese e italiano, su temi di diritto amministrativo europeo e globale, immigrazione, cittadinanza, antiterrorismo, trasparenza e riforme amministrative in riviste e volumi italiani e stranieri.