Bernardo Giorgio Mattarella

Sistemi regolatori globali e diritto europeo

Stefano Battini, Edoardo Chiti, Giacinto della Cananea, Claudio Franchini, Bernardo Giorgio Mattarella (a cura di)

Milano, Giuffrè, 2011

L’attività di ricerca in tema di diritto amministrativo al di fuori dei confini statuali ha conosciuto negli ultimi decenni un significativo sviluppo. Ne costituisce espressione soprattutto l’indagine, compiuta dalla dottrina (europea e non) relativa al diritto amministrativo europeo, che ha portato alla definizione di principi ed istituti che disciplinano l’azione dei pubblici poteri dell’Unione ed anche delle amministrazioni nazionali operanti in funzione comunitaria. Più recente e` l’interesse della dottrina per il diritto amministrativo globale, inteso come lo studio di organizzazioni internazionali e sistemi regola- tori globali, la cui attività presenta i caratteri propri dell’attività amministrativa e tramite gli strumenti del diritto amministrativo può essere interpretata e conformata. Costituisce, invece, argomento meno indagato – ed anzi, in Italia, quasi del tutto trascurato – il tema centrale del volume che si segnala, ovvero l’indagine dei rapporti che si instaura- no tra l’ordinamento europeo ed il diritto amministrativo globale. I sette contributi di cui si compone l’opera contribuiscono a fornire un’analisi dettagliata del fenomeno, tramite approfondite indagini settoriali, relative al ruolo della società civile, agli appalti pubblici, alla tutela del patrimonio culturale, alla sicurezza alimentare ed alla gestione dei nomi di dominio nell’ambito della regolazione di internet, oltre ad un capitolo dedicato più in generale alle tecniche giudiziarie di regolazione dei rapporti tra ordinamenti. Ne emerge un quadro estremamente complesso, in cui non solamente si sovrappongono tra loro diverse discipline, globali ed europee, ma in cui ulteriori elementi di incertezza derivano dalla contemporanea presenza di più soggetti con competenze simili ai diversi livelli di governance sovranazionale. Gli a. perciò oltre ad illustrare le possibili sovrapposizioni tra ordinamenti evidenziano anche le modalità con cui esse vengono risolte, attraverso diversi meccanismi di interazione. (Francesco G. Albisinni)

Pubblicata in Giornale di diritto amministrativo n. 1/2012

.

Scarica l’indice

Link al sito della Giuffrè

.