Recensioni e segnalazioni

Michele Trimarchi, La validità del provvedimento amministrativo. Profili di teoria generale

 

Michele Trimarchi, La validità del provvedimento amministrativo. Profili di teoria generale, Edizioni ETS, Pisa, 2013, p. 312, € 28

La scienza giuridica ha sempre messo, al centro dell’analisi dell’invalidità, l’esame dei rimedi alla difformità degli atti giuridici rispetto al paradigma normativo di riferimento. Mentre è passato in secondo piano un approfondimento dedicato alla categoria della validità, letta alla luce del prisma della teoria del provvedimento. Ricorrendo anche a contributi di filosofi del diritto, il volume che si segnala ambisce a cogliere con lenti nuove i rapporti tra validità ed efficacia, nonché il nesso che intercorre con il potere giuridico. La tesi formulata è che l’efficacia del provvedimento dipende dal giudizio di riconoscimento operato dai suoi destinatari come prescrizione giuridica. Ne discende che il provvedimento invalido può essere efficace, quando è riconosciuto dai destinatari come atto proveniente dall’ordinamento; ovvero inefficace, qualora questo riconoscimento manchi. Data l’ampiezza delle problematiche trattate, la ricerca ha il pregio di tentare una ricomposizione dei paradigmi tradizionali, ponendo sotto una luce inconsueta le questioni attinenti al regime del provvedimento amministrativo. (Marco Macchia)

Pubblicata in Giornale di diritto amministrativo, n. 6/2014