Recensioni e segnalazioni

Arturo Cancrini, Claudio Franchini, Stefano Vinti (a cura di), Codice degli appalti pubblici

 

Arturo Cancrini, Claudio Franchini, Stefano Vinti (a cura di), Codice degli appalti pubblici, Utet, Torino, 2014, p. 1545, € 130

La produzione scientifica sui contratti pubblici di appalto è amplissima, molti sono i commentari e le raccolte normative. Salvo poche differenze, i lavori di questo genere sono tendenzialmente assimilabili per contenuti, metodo e stile della trattazione e si concentrano sul codice. L’opera che si segnala, viceversa, presenta una impostazione peculiare, che la differenzia rispetto alle altre. Ossia riporta sotto ciascun articolo del codice dei contratti le norme del regolamento attuativo (o di eventuali altre fonti normative), che vengono commentate congiuntamente. In questo modo, al lettore risulterà più agevole la consultazione e sarà facilitata la ricostruzione completa del regime giuridico delle fattispecie espressamente delineate dal codice e dalla legislazione speciale. L’aggiornamento è ai provvedimenti più recenti, che intervengono sull’articolato del codice degli appalti: il commentario tiene conto delle modifiche introdotte con il decreto “del fare” (d.l. 21 giugno 2013, n. 69) e con gli interventi di spending revew. L’opera ambisce, inoltre, a fornire utili informazioni sulla prassi contrattuale attraverso gli apporti offerti dalle autorità amministrative, compresa l’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, nonché dall’interpretazione derivante dall’attività degli organi giurisprudenziali più rilevanti. Il volume, affinato in modo da soddisfare le esigenze dei lettori, costituisce un completo strumento di consultazione per orientarsi in una materia tanto vasta. (Martina Conticelli)

Pubblicato in Giornale di diritto amministrativo, n. 4/2014