Recensioni e segnalazioni

Aristide Police (a cura di), Processo amministrativo

 

Aristide Police (a cura di), Processo amministrativo, Ipsoa, Milano, 2013, p. 571, € 58

Pubblicato nella collana Itinera. Guide giuridiche,il volume presenta diverse novità rispetto alle pubblicazioni similari generalmente in circolazione. Innanzitutto, perché è un testo che combina insieme alcune caratteristiche del commentario normativo ai pregi di un formulario. Le norme del codice del processo amministrativo sono, infatti, al centro della trattazione, ma quest’ultima è contestualmente arricchita da esempi, schemi di istanze, prospetti riepilogativi, modelli degli atti processuali. Quanto ai contenuti, sono trattati tutti gli argomenti rilevanti: dalla competenza alla tutela cautelare, dalle azioni al contraddittorio, dai mezzi di prova alle impugnazioni. Non manca di essere oggetto di esame nemmeno il contenzioso elettorale. In secondo luogo, perché sono illustrati, in modo chiaro e semplificato, i concetti e le nozioni principali della materia, ma si affianca a ciò un utile approccio casistico, particolarmente prezioso per l’apprendimento. Segnalati in appositi boxes, chiamati case history,sono esposti alcuni casi processuali – che sono stati professionalmente oggetto di trattazione – corredati dalle posizioni assunte dalle parti in causa, i quali si concludono con la decisione assunta dal giudice amministrativo. In terzo luogo, perché sono riportati solo i principali orientamenti della giurisprudenza, senza un criterio eccessivamente didascalico, dando preferenza a quelle posizioni che hanno contribuito – anche se a volte datate – allo sviluppo degli istituti processuali in modo evidente. (Marco Macchia)

Pubblicata in Giornale di diritto amministrativo, n. 1/2014